Breaking News

Nuovo problema per Boeing (e questa volta anche per Airbus): parti degli aerei realizzate con titanio contraffatto.

Lo scorso venerdì, il New York Times ha rivelato che Airbus e Boeing, i due principali produttori di aeromobili, avrebbero utilizzato titanio contraffatto. Queste componenti sarebbero state vendute con documenti falsi che ne attestavano l’autenticità. Questa notizia è particolarmente negativa per Boeing, che sta affrontando un periodo difficile a causa dei recenti problemi legati al Max e della scarsità di ordini ricevuti negli ultimi mesi. Tuttavia, anche il rivale Airbus è coinvolto.

Pochi sanno che il titanio è utilizzato per realizzare alcune parti dei carrelli d’atterraggio e dei motori, rendendolo un materiale fondamentale nella catena di approvvigionamento dell’aviazione. Il titanio contraffatto sarebbe stato venduto da un’azienda cinese, al momento sconosciuta, che ha falsificato i documenti per far apparire il materiale come proveniente da Baoji Titanium Industry, una società nota e certificata nella produzione e lavorazione del titanio; Baoji ha prontamente smentito ogni coinvolgimento.

Il problema è stato rilevato da Spirit AeroSystems Holding, un’azienda americana che produce parti delle fusoliere dei Boeing 737 e 787. Durante l’assemblaggio sono stati trovati piccoli fori nel titanio, portando alla segnalazione alla FAA (Federal Aviation Administration statunitense), che sta indagando per determinare se la sicurezza degli aeromobili sia stata compromessa. Il titanio contraffatto sarebbe stato utilizzato per alcune parti dei Boeing 737 Max, 787 e Airbus A220. Sia Boeing che Airbus hanno dichiarato di aver effettuato numerosi test sui loro aeromobili senza riscontrare criticità o rischi per la sicurezza.

di Il Quotidiano Online

Vedi di più

BRICS is evaluating Iran’s proposal to integrate payment systems

Member states of the BRICS group are discussing Iran’s proposal to integrate their national payment …

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?