Breaking News

Tag Archives: Reticoli di Idee

Luci nel buio

I fenomeni di fluorescenza e fosforescenza spiegati in modo semplice Esistono materiali composti da pigmenti speciali che si illuminano quando sono investiti da una fonte di energia, di solito luce visibile o raggi UV. Basti pensare alle banconote, agli evidenziatori e alle vernici speciali. Questo fenomeno, quello della luminescenza, non interessa però solo oggetti inanimati. Esistono anche molte specie animali tra cui pesci, rettili, anfibi e uccelli che, per effetto di proteine o altre sostanze organiche, sono in grado di ‘illuminarsi’ al buio. Se state pensando alle lucciole, o al plancton di alcune spiagge tropicali, la questione è leggermente diversa, …

Leggi di piu »

La forza centripeta: il fascino delle montagne russe

La parte più divertente dell’intero circuito è sicuramente il giro della morte. Anche se sembra strano, nell’attraversarlo i vagoni non cadono giù assecondando la forza di gravità, ma restano invece saldamente ancorati al loro posto, assicurando divertimento (e magari anche un po’ di strizza) a tutti i passeggeri. La spiegazione di quella che sembra quasi una magia si chiama forza centripeta.

Leggi di piu »

La memoria delle rocce

Anche le rocce si muovono e portano con sé il ricordo del campo magnetico: le scoperte più importanti della Geologia che hanno portato alla teoria della tettonica a placche Fino a poco più di una sessantina di anni fa, del fondale oceanico si conosceva ben poco. Durante la seconda guerra mondiale, il mineralista Harry Hess eseguì importanti rilevamenti che mostrarono ovunque l’esistenza di canyon, trincee e crepacci, oltre che di vulcani sottomarini, a grandi profondità subacquee. Fu però solo negli anni Sessanta che, durante la posa di cavi sottomarini, venne fatta una scoperta straordinaria. L’espansione dei fondali oceanici Sul fondo …

Leggi di piu »

Dalle mappe stradali al GPS

Le teorie scientifiche che hanno permesso di sviluppare una tecnologia in grado di aiutarci nell’orientamento C’è stato un tempo in cui nessuno sarebbe partito per un viaggio in un posto sconosciuto senza una mappa stradale in tasca. Di cartine e mappe ce n’erano di tutti i tipi: da quelle ripiegate minuziosamente su sé stesse infinite volte che a srotolarne diventavano grandi come un lenzuolo (e puntualmente non sapevi più come richiuderle), a quelle stradali, con più pagine, che giacevano in fondo ai vani portaoggetti di quasi tutte le auto. Sono proprio quelle con tantissimi nomi e dettagli, dove le strade …

Leggi di piu »
error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?