Breaking News

Pagani – Vaccinazione domiciliare, l’impegno di Enrico Cascone

Anche nell’Agro nocerino-sarnese arriva la vaccinazione domiciliare per pazienti non deambulanti e trasportabili. Il dottore Enrico Cascone, che opera attivamente sul territorio paganese, ci ha espresso il suo pensiero

Sono tanti i medici di medicina generale a rendersi disponibili per fare la vaccinazione domiciliare ai pazienti non deambulanti e trasportabili?

«Certo! Noi abbiamo dato sempre la nostra disponibilità per praticare la campagna vaccinale anti-Covid, come facciamo ogni anno per la vaccinazione antinfluenzale».

Si legge, in un post di Telenuova, che ci sarebbero tante preoccupazioni in merito ai medici di territorio. È vero?

«Non ci sono preoccupazioni, l’unica preoccupazione è anticipare le vaccinazioni per arrivare a immunizzare una percentuale alta di cittadini, il 70% circa».

Secondo lei, sarebbe stato meglio partire prima con le vaccinazioni domiciliari?

«Forse sì, ma l’importante è partire».

Le dosi di vaccino ci sono?

«Sì, per il vaccino AstraZeneca, e dovremo fare una campagna d’informazione tale da far comprendere che il vaccino AstraZeneca è un vaccino sicuro».

© IL QUOTIDIANO ONLINE – 2021 RIPRODUZIONE RISERVATA

di Marco Visconti

Classe '92, attualmente risiede a Pagani. All’Università degli Studi di Napoli Federico II, ha conseguito prima la laurea triennale in “Storia” nel 2015 e poi la laurea magistrale in “Scienze Storiche” nel 2017 con voto 110/110 e Lode. Ha partecipato al concorso di letteratura VII Premio internazionale “Giovanni Bertacchi” classificandosi come finalista con la poesia “Vita Nuova”. Ha scritto una intrigante silloge poetica, dedicata alle maschere e ai personaggi carnevaleschi più noti, per la collana poetica “Logos” vol. 25 edita da “Dantebus”. Una sua poesia è stata selezionata dal prestigioso catalogo “Arte in quarantena” organizzato da Paolo Liguori, direttore di TGcom24, e da Salvo Nugnes, curatore d’arte. Un'altra, invece, è stata selezionata per la "Pro Biennale" di Venezia organizzata da Vittorio Sgarbi. È giornalista pubblicista dal 22 luglio 2020 e ha scritto per “Vesuvio Live” e scrive per “Le Cronache” e "In Prima News". Promotore di significativi eventi culturali, tra cui un convegno sul beato Tommaso Maria Fusco realizzato il 1° dicembre 2019 nel Cenacolo di Beato Maria Fusco a Pagani. Attualmente insegna italiano e storia presso le scuole secondarie di secondo grado.

Vedi di più

Nocera Inferiore – “Esserci” per rendere giustizia, con l’arte, alla storia dell’ospedale psichiatrico

LAMIA Cultura presenta "Esserci": Progetto trans-mediale di recupero memoriale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2021 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?