Breaking News

E la neve si scioglie sempre più in fretta

Dal 2012, ogni anno, nella terza domenica di gennaio, si celebra la Giornata Mondiale della Neve

Il World Snow Day è solo un’occasione per avvicinare grandi e piccini agli sport invernali oppure anche un momento per parlare di ambiente?

La neve è un tipo di precipitazione atmosferica formata da tanti minuscoli cristalli di ghiaccio di forma esagonale ed è un fenomeno studiato da una precisa disciplina che prende il nome di nivologia.

Se pensiamo alla neve, torniamo bambini: pensiamo alle battaglie a palle di neve, alla costruzione dei fantomatici pupazzi, alle lunghe ciaspolate nei boschi. Tanti sport si fanno sulla neve: oltre allo slittino, lo sci alpino, lo sci di fondo, lo snowboard, il freestyle e il salto con gli sci; inoltre, altri sport invernali sul ghiaccio come hockey, pattinaggio, curling. Circa un secolo fa queste pratiche sportive sono state inglobate tra le discipline olimpiche.

I Giochi Olimpici Invernali erano inizialmente conosciuti come la “Settimana dei Giochi Invernali”; solo nel 1926 ai Giochi di Chamonix viene riconosciuta la dignità olimpica, venendo classificati come la prima edizione dei Giochi Olimpici Invernali.

Il cambiamento climatico in atto, e il conseguente aumento della temperatura, porta con sé un rovinoso esito sui ghiacciai, sulle nevi perenni e sull’intero ecosistema. Le alpi sono la nostra più importante fonte di acqua: le nevi, a differenza delle piogge, si sciolgono gradualmente e alimentano poco alla volta le falde acquifere. Anche la biodiversità d’alta quota ne soffre: la fauna e la flora che vivono in un habitat dal clima molto rigido cominciano a scarseggiare.
Addirittura spesso gli impianti sciistici usano neve finta per la pratica sportiva dei loro ospiti.

Quale futuro ci attende? Avremmo dovuto cominciare a domandarcelo molto prima. Prima di diffondere la cultura dell’usa e getta, prima di far diventare la Terra un luogo malsano e insalubre, prima di aver inquinato il mare.

L’immagine è stata ripresa dal sito www.turismoeinnovazione.it.

© IL QUOTIDIANO ONLINE • 2023 RIPRODUZIONE RISERVATA

di Rosa Elefante

Studentessa non ancora esaurita, idealista non ancora disillusa, sognatrice non ancora sveglia. Curerà la rubrica “Sentieri, Storie e Territori”

Vedi di più

Conversazione con Enrico De Palmas, il chitarrista-docente che invita i giovani a scegliere lo strumento giusto

Professore di Musica alla scuola secondaria di primo grado Ludovico Quarini di Chieri (TO), il chitarrista Enrico De Palmas, che ha un canale YouTube e un sito web, ha creato un progetto negli ultimi anni in cui suona chitarra classica ed elettronica.

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?