Breaking News

Turismo lento: la nuova frontiera dell’esplorazione

Stabilita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, la data del 27 settembre celebra da ormai più di quarant’anni la Giornata Mondiale del Turismo

L’Italia è un museo a cielo aperto. Quante volte abbiamo sentito questa frase? Quante volte siamo stati orgogliosi di vivere qui?
Riscoprire le bellezze d’Italia è un po’ riscoprire il nostro, a volte assopito, senso di appartenenza a questo Paese. Tante volte la critichiamo, ma molto spesso non vorremmo vivere altrove. E come darci torto?

In Italia, in questo piccolo lembo di terra abbracciato dal Mediterraneo, custodiamo tra il 60% e il 75% dei beni artistici del pianeta. Tuteliamo di scavi di Pompei ed Ercolano, i templi di Paestum, Agrigento, Segesta, le calli di Venezia, centinaia di regge e castelli da nord a sud, la Galleria degli Uffizi e il Duomo di Milano, ma anche bomboniere come Civita di Bagnoregio o Matera. E non solo: le nostre meravigliose coste, le alpi innevate, le vallate sconfinate e poi la nostra cultura enogastronomica rendono giustizia al Bel Paese agli occhi dei milioni di turisti provenienti da ogni dove.

Castello di Santa Severina (KR)

Un turismo che gradualmente ripensa a se stesso, quello che si sta sviluppando negli ultimi anni, un tipo di turismo sostenibile e “green”, attento non solo all’ambiente ma anche all’accessibilità e all’inclusività dei percorsi. Il turismo lento (slow tourism) si sviluppa proprio nel segno di una vita frenetica non più tollerabile e promuove l’attenzione ai dettagli, ai luoghi nascosti e meno frequentati dal turismo di massa, scoperti attraverso mezzi anch’essi lenti, come le biciclette.

Come viaggiare in modo sostenibile?
La prima regola è spostarsi riducendo al minimo le emissioni: mezzi pubblici per coprire le grandi distanze e una piacevole passeggiata per le piccole. Evitare di classificare come sporco, in hotel, un asciugamano al secondo utilizzo; mangiare prodotti locali e acquistare prodotti locali sono alcuni dei consigli; è, poi, fondamentale non dimenticare la borraccia per avere acqua sempre fresca e a portata di … fontanella.

Alcune informazioni sono state riprese dal sito www.legambienteturismo.it.

© IL QUOTIDIANO ONLINE 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA

di Rosa Elefante

Studentessa non ancora esaurita, idealista non ancora disillusa, sognatrice non ancora sveglia. Curerà la rubrica “Sentieri, Storie e Territori”

Vedi di più

Carlo Goldoni: omaggio a 317 anni dalla nascita

Carlo Goldoni: innovazioni e cambiamenti di una delle menti più brillanti del Settecento italiano

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?