Breaking News

“Sentieri, Storie e Territori”

Rubrica a cura di Licia Crispini, Sara Di Matteo, Rosa Elefante, Mario Orlando, Michela Puppolo e Mirko Scermino

Nel tempo della modernità e della tecnologia viaggiare è diventato semplice, economico e veloce; saltare sul primo treno ad alta velocità o volare per raggiungere città e luoghi lontani e sconosciuti è diventata la normalità ma, in tutto ciò, abbiamo dimenticato di vivere nel Bel paese, l’Italia è un museo a cielo aperto, una terra meravigliosa che è stata il centro di sviluppo dei più importanti popoli della storia occidentale.

Da anni, ormai, si è sviluppato il turismo di prossimità, un fenomeno che in questo particolare momento storico e sociale assume un valore ancor più rilevante, sia per la tutela del settore che per la valorizzazione delle meraviglie dei nostri territori.

E a tutto ciò che vogliamo dare il giusto risalto con nostri contributi inediti: con la nostra rubrica “Sentieri, Storie e Territori” ci poniamo l’obiettivo di raccontare, in particolare, il patrimonio celato della nostra regione, la Campania, quella Felix, partendo dalla vasta ed eterogenea Provincia di Salerno, proponendo da una parte di raccontare le tracce della storia dei nostri territori, dall’altra di scovare, letteralmente, i luoghi d’interesse esclusi dagli itinerari turistici già noti.

Sentieri, Storie e Territori” sarà un viaggio alla scoperta di una terra ricca di tesori storici, naturalistici e architettonici, vissuta da Aurunci, Etruschi, Greci e Sanniti, prima dei Romani. Dal V secolo, poi, arrivò il turno dei Visigoti, dei Bizantini, degli Ostrogoti e dei Longobardi. Con il primo millennio dopo Cristo la Campania entrò a far parte del Regno di Sicilia coi Normanni, in seguito spodestati dagli Svevi; mentre tra il Duecento e il Cinquecento furono gli Angioini e gli Aragonesi a dominare la Regione.

Della millenaria storia della nostra terra numerosissime sono le tracce rimaste; sarà proprio seguendo questi segni del passato e attraverso la nostra rubrica che vi faremo conoscere storie di popoli e storie di vita con Michela Puppolo e Mario Orlando; storie di luoghi con Mirko Scermino, un viaggio virtuale attraverso dei beni culturali a tanti sconosciuti ma di inestimabile bellezza con Rosa Elefante passando per i meravigliosi e imponenti Castelli appartenuti alle famiglie più blasonate che hanno abitato le nostre terre con Licia Crispini e per finire, un’esperienza sensoriale alla scoperta di odori e sapori delle nostre terre conoscendo i tantissimi prodotti e piatti tipici di ogni paese con Sara Di Matteo.

© IL QUOTIDIANO ONLINE – 2021 RIPRODUZIONE RISERVATA

di Licia Crispini

Classe '96, laureata in “Archeologia e Storia dell'Arte” all’Università degli Studi di Napoli Federico II. Fin da piccola matura uno spiccato interesse verso l’arte, il teatro e la cultura che la spinge a cercare una strada in questa direzione, infatti, dal 2011, prende parte, nelle vesti di attrice, agli spettacoli messi in scena dall’associazione “Artenauta Teatro”. Continua la propria formazione teatrale attraverso la partecipazione a stage e seminari con attori di fama nazionale. Nel 2016 poi sceglie di condividere gli intenti di tutela e di valorizzazione del patrimonio storico-artistico, in particolare del Castello del Parco Fienga di Nocera Inferiore e collabora attivamente alle iniziative dell’associazione “Ridiamo vita al castello”. Da pochi mesi è impegnata anche in un nuovo progetto concernente la promozione delle attività culturali e turistiche nei comuni dell’entroterra cilentano. Fortemente convinta che il primo passo verso la tutela sia la conoscenza, ritiene indispensabile avvicinare le persone alla riflessione sulle bellezze artistiche, storiche e paesaggistiche e si impegna a diffondere i suoi ideali con passione per un mondo più sensibile all’arte, ergo migliore. Curerà la rubrica “Sentieri, Storie e Territori”

Vedi di più

Piano di Zona S01-1, i lavoratori e sindacati in piazza contro il precariato

Ecco alcuni momenti del presidio organizzato per dire “stop al precariato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2021 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?