Breaking News

Conversazione (speciale) con Michelangelo Pistoletto, maestro dell’Arte Povera

«L’armonia è meglio della bellezza».

– Michelangelo Pistoletto, artista

Mercoledì 13 Marzo a Biella s’è tenuta una conferenza speciale, i cui protagonisti erano Michelangelo Pistoletto, maestro dell’Arte Povera, e Jago, scultore autentico della scena attuale internazionale.

S’è discusso di ambiti vari e disparati, dall’etica alla politica. È opportuno ricordare queste preziose parole, rassicuranti e un po’ profetiche, dell’artista della Venere degli stracci:

«Penso che il genio possa emergere dall’intelligenza artificiale, perché ci siamo tutti dentro e tutti vogliamo sopravvivere.

Bisogna fare qualcosa che ci rassereni per uscire fuori dalla paura della catastrofe improvvisa. Sono felice, anche se non so se riuscirò a cambiare il mondo con l’arte, anzi probabilmente no ; se il mondo intorno a me mi porta ad essere un sottomesso o a reagire con violenza e a fare guerra alla guerra, io questo non lo reputo felicità.

Mi dà felicita tentare di cambiare le cose. Ai bambini bisogna insegnare che è il percorso più importante dell’obiettivo, passo per passo e che bisogna imparare a costruirlo.

Oggi la politica ha bisogno di essere attraversata dall’arte, dalla libertà e dalla responsabilità, che noi artisti possiamo portare con il senso di ricerca ed equilibrio: tutto quello che fa parte del genio umano deve diventare equilibrio e armonia.

La società deve diventare un coro armonico, in quanto l’armonia è meglio della bellezza».

© IL QUOTIDIANO ONLINE • 2024 RIPRODUZIONE RISERVATA

di Christian Liguori

Classe '97, storico dell'arte e docente laureato in Archeologia e Storia dell'Arte all’Università degli Studi di Napoli Federico II. Dopo aver pubblicato il libro “Paolo Barca e la frantumazione della logica cerebrale umana”, un saggio di cinema sul regista Mogherini, ha maturato esperienze in svariati campi: dalla pubblicazione di articoli per un blog e una redazione online, a quella di filmati su YouTube e pagine Facebook; dalla partecipazione come interprete in spettacoli teatrali e cortometraggi, all’attivismo associativo per la cultura e l’ambiente. Già conduttore web-televisivo e radiofonico, è da sempre specializzato in recensioni di film. Curerà le rubriche "Le conversazioni di Liguori" e “Il Cinema secondo Liguori”.

Vedi di più

Conversazione con Alan Magnetti, scrittore piemontese sperimentale ed enigmatico

Scrittore, cantautore e youtuber, il piemontese Alan Magnetti ha tanto da raccontare.

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?