Breaking News

Dipinti d’estate

Con il 21 giugno è ufficialmente iniziata l’estate, forse la stagione più attesa dell’anno, con l’arrivo delle vacanze e di tutta la spensieratezza che esse portano con sé. L’estate è stata anche una stagione protagonista di numerose opere d’arte grazie ai suoi colori e al bel tempo. Conosciamo insieme alcuni degli autori che hanno rappresentato il periodo estivo attraverso la loro arte

Summertime di Edward Hopper rappresenta una giovane donna sulla soglia di casa con lo sguardo rivolto verso l’orizzonte. La donna, con il suo abito leggero da città, sembra pronta per uscire, ma resta ferma sull’uscio come se stesse attendendo qualcosa. Come tutti i quadri di Hopper la scena appare quasi malinconica, mentre risultano forti ed evidenti i contrasti di luce e ombra e la cura della geometria.

Alta estate di Edvard Munch è un dipinto del 1915 in cui l’artista norvegese rappresenta un momento di spensieratezza attraverso l’uso di linee morbide e colori tenui. Le figure non sono ben definite e tutto sembra trasmettere quell’aria di serenità tipica delle giornate estive.

I bagnati di Asnières è un dipinto dell’artista Georges Seurat in cui sono raffigurati alcuni bagnanti sulla riva della Senna. In primo piano abbiamo, quindi, un gruppo di persone intente a rilassarsi mentre fanno loro da sfondo le ciminiere delle fabbriche e un ponte ferroviario. Qui non è ancora ben presente il tipico puntinismo di Seurat, ma l’artista gioca con il colore attraverso una diversa intensità delle pennellate.

Sera d’estate, campo di grano al tramonto è un dipinto del 1888 di Vincent Van Gogh, realizzato nel sud della Francia, ad Arles. La scena è quasi totalmente occupata dal grande campo di grano che sembra irrequieto e in movimento; mentre sullo sfondo sono visibili le sagome di due contadini e un grande sole che sta tramontando dietro le case della città.

Ognuno di questi artisti ha saputo rappresentare l’estate in maniera differente, attraverso le caratteristiche della propria arte e rappresentando le varie sfaccettature della stagione più calda dell’anno.

Le immagini sono state riprese dai siti: www.quartapareteroma.it, www.domusweb.it, www.wikipedia.org, www.analisidellopera.it.

© IL QUOTIDIANO ONLINE • 2023 RIPRODUZIONE RISERVATA

di Ilenia Scermino

Vedi di più

“Finalmente l’alba”: il Caso Wilma Montesi al Cinema

Claustrofobico continuamente in tensione. Dal bianco e nero al colore, dal film nel film al lungometraggio stesso.

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?