Breaking News

Quanto è piccolo un numero?

Un breve viaggio tra gli ordini di grandezza di ciò che ci circonda per capire davvero quanto vale un numero e il senso di una misura nel mondo microscopico

Se da un lato siamo circondati da numeri grandi che ci danno il capogiro facendoci sembrare piccoli e insignificanti, dall’altra il mondo è pieno di cose talmente piccole che non riusciamo neanche a vederle. Basti pensare all’infinito mondo delle particelle che compongono la materia intorno a noi, a loro volta anch’esse sono composte da unità fondamentali. Anche il numero di batteri e virus microscopici che abitano insieme a noi su questo pianeta senza che quasi ce ne accorgiamo (sì, ogni tanto ci sono le eccezioni) è esageratamente grande. E noi, nei loro confronti, siamo invece dei giganti. 

I numeri della biologia  

Il limite di visibilità dell’occhio umano, definito potere risolutivo, è di 0.1 millimetri e corrisponde alla distanza minima per poter riconoscere due punti distinti. Se si considera che le cellule hanno dimensione di qualche decina di micrometri (1 micrometro equivale a 0.001 millimetri), si comprende come molti libri di biologia oggi non sarebbero stati scritti senza l’invenzione del microscopio, capace di migliorare la capacità dell’occhio umano nel sondare il mondo dell’invisibile. Anche tra i microbi le scale di grandezza variano di molto: un batterio è circa 1000 volte più piccolo di una formica mentre i virus sono 100 volte ancora più piccoli e possono essere visti solo con uno strumento ancora più sofisticato, il microscopio elettronico. 

I numeri nella vita quotidiana 

Facendo un esempio concreto, a molti sarà capitato di riuscire nell’impresa quasi impossibile di infilare un filo di cotone nella cruna di un ago. Il più piccolo ago da cucito ha una misura di 0.6 millimetri. Quando pensiamo che sia impossibile, dimentichiamo che esistono oggetti molto più piccoli a cui non facciamo neanche caso. Lo spessore di un capello umano varia tra i 0.06 e 0.1 millimetri, quello di un granello di sabbia è compreso tra 2 e 0.06 millimetri. Il trucco è che li vediamo sempre insieme e mai da soli, quando andiamo in spiaggia, o sulla testa di una persona.

Qualcuno dice che ogni essere umano ha in media centomila capelli e qualcun altro discute da tempo se ci siano più granelli di sabbia sulla Terra o stelle nell’Universo. Il bello dei numeri sta proprio qui: che si mescolano tra loro, grandi e piccoli, dando un senso e una misura a ciò che ci circonda. Oltre ad aiutarci nell’impresa di capire, giorno dopo giorno, qualcosa in più su come funziona il nostro Universo.

Leggi anche…

© IL QUOTIDIANO ONLINE 2021 RIPRODUZIONE RISERVATA

di Marianna Fusco

Una mente scientifica e un'anima letteraria, affascinata da qualsiasi cosa abbia una storia da raccontare. Curerà la rubrica “Reticoli di Idee”

Vedi di più

Angri – Al via “Vinfest” 2021, la 1°edizione della festa del vino

Saranno più di venti le migliori cantine italiane presenti a Vinfest 2021, il festival del vino che si svolgerà ad Angri nei giorni 10 e 11 dicembre 2021.

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2021 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?