Breaking News

CALCIO / Italia – Turchia dà inizio a Euro 2020

Finalmente l’attesa è finita. Stasera tutti pronti per tifare gli Azzurri che alle ore 21:00 scenderanno in campo, allo Stadio Olimpico di Roma, per disputare la partita inaugurale di Euro 2020, la competizione europea di calcio rinviata lo scorso anno a causa dell’emergenza pandemica da Covid-19.

Il Commissario Tecnico della nazionale italiana, Roberto Mancini, ha dichiarato che contro la Turchia sarà una partita bellissima ma, allo stesso tempo, molto complicata e che l’Italia deve entrare in campo tranquilla con l’obiettivo di divertire e giocare bene.

Capitan Chiellini, invece, è molto sicuro della prova degli Azzurri e si sbilancia affermando che l’Italia ha tutto quello che si deve avere per non sfigurare in una competizione così prestigiosa: ora bisogna solo dimostrarlo scendendo in campo, con la fortuna di essere sostenuti dai tifosi che ritornano a riempire lo stadio.

La fase finale del torneo, voluta fortemente dal presidente della UEFA, Aleksander Čeferin, non avrà luogo in una singola nazione, ma coinvolgerà ben undici città europee: Amsterdam, Baku, Bucarest, Budapest, Copenaghen, Glasgow, Londra, Monaco di Baviera, Roma, San Pietroburgo e Siviglia.

Prova importante per l’Italia che dal punto di vista sportivo si confronterà in una competizione internazionale dopo la cocente sconfitta contro la Svezia che portò all’esclusione dal mondiale del 2016, ma anche dal punto di vista organizzativo: in occasioni degli europei si rivedranno, infatti, i tifosi allo stadio, dopo la “prova” avvenuta in occasione della Finale di Coppa Italia 2021 tra Atalanta e Juventus.

Forza Azzurri!

© IL QUOTIDIANO ONLINE 2021 RIPRODUZIONE RISERVATA

di Gerardo Striano

Classe '85 (la miglior annata di sempre!), laureato in Economia Aziendale. Amante dello sport, della buona cucina e delle belle donne. L’interesse per il calcio, in particolare, mi ha visto impegnato in più vesti: calciatore, allenatore ed arbitro a livello dilettantistico ed amatoriale. Ora seguo con particolare interesse le competizioni calcistiche nazionali ed internazionali sia delle categorie maggiori che inferiori. La fiamma che arde, da sempre, dentro di me mi ha reso, di fatto, un grande cultore di politica, infatti, partecipo attivamente alle vicende partitiche a carattere sia locale che regionale. Odio chi non mantiene la parola data e chi non rispetta l'opinione altrui, infatti, al mio avversario riporto convintamente quest’aforisma di Voltaire: “Io combatto la tua idea, che è diversa dalla mia, ma sono pronto a battermi al prezzo della mia vita perché tu, la tua idea, possa esprimere liberamente”.

Vedi di più

Nocera Inferiore – “Esserci” per rendere giustizia, con l’arte, alla storia dell’ospedale psichiatrico

LAMIA Cultura presenta "Esserci": Progetto trans-mediale di recupero memoriale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2021 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?