Breaking News

Giornata Mondiale dell’Acqua: consigli e consapevolezze

Viviamo su un Pianeta Blu: è vero. Ma solo l’1% dell’acqua presente sulla Terra è potabile

Con il raggiungimento di un benessere diffuso nei Paesi sviluppati, con la diffusione delle produzioni industriali e con l’aumento della popolazione sulla Terra cresce la necessità di avere accesso alle risorse idriche. Se le condizioni dovessero rimanere immutate, probabilmente, in un futuro non eccessivamente lontano, gli equilibri economici e geopolitici ruoteranno attorno al controllo di sorgenti d’acqua e non più di pozzi petroliferi.

Un problema da non sottovalutare, in Italia, è quello delle reti idriche: pensate nella stragrande maggioranza delle città, e in particolare nella maggior parte di quelle del Meridione, l’acqua dispersa nel tragitto per arrivare dalla fonte al rubinetto supera il 20% e può arrivare fino a più del 35%.

L’Istat nel 2019 ha condotto interessanti studi sull’utilizzo dell’acqua in Italia, i cui risultati portano a riflettere. Ogni italiano in media preleva ogni giorno 428 litri d’acqua, ma ne utilizza solo 220. Questi dati ci proiettano una pesante verità: quasi la metà dell’acqua viene sprecata.
Come possiamo ridurre questi sprechi?

Di seguito alcune semplici regole per non sperperare il nostro oro azzurro.

  1. La doccia fa bene alla circolazione. Preferiscila al bagno.
  2. Quando non ti serve acqua corrente, chiudi il rubinetto.
  3. Usa lavastoviglie e lavatrice sempre a pieno carico.
  4. Se resta acqua nei bicchieri, dissetaci le piante sul tuo balcone.
  5. Utilizza l’acqua del deumidificatore o del condizionatore per il ferro da stiro: è priva di calcare.
  6. Scongela gli alimenti all’aria.
  7. Fai bollire solo l’acqua che realmente ti serve per cucinare.
  8. Opta per uno sciacquone a doppio scarico, per scegliere la quantità di acqua necessaria.

L’immagine è stata ripresa dal sito www.wikipedia.org.

© IL QUOTIDIANO ONLINE • 2023 RIPRODUZIONE RISERVATA

di Rosa Elefante

Studentessa non ancora esaurita, idealista non ancora disillusa, sognatrice non ancora sveglia. Curerà la rubrica “Sentieri, Storie e Territori”

Vedi di più

La più grande pepita d’oro al mondo, con un peso di 60,82 kg, ha un valore approssimativo di 10 milioni di euro.

La Pepita Canaã, rinominata anche Canaa, detiene il primato della pepita d’oro più pesante attualmente …

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?