Breaking News

In caduta libera

Astronauti, tuffatori e bungee jumping: sperimentare l’assenza di peso di un corpo in caduta libera

Tra le poche cose a cui nessun essere, animato o inanimato che sia, può sfuggire c’è di sicuro la forza di gravità. È proprio questa forza onnipresente, unitamente al fatto che ciascuno di noi possieda una massa, a determinare anche il nostro peso. Su un altro pianeta, o anche sulla Luna, il nostro peso può, però, essere diverso: non perché cambi la nostra massa, ma perché è diversa la forza di gravità. Eppure, per quanto possa sembrar strano, non è necessario imbarcarsi su una navicella spaziale verso altri pianeti per sperimentare un peso praticamente uguale a zero.

Astronauti in caduta nello spazio

Gli astronauti, ad esempio, sono praticamente senza peso. Questa condizione singolare non è dovuta alla mancanza di gravità, che continua ad esistere anche nello spazio intorno alla Terra e mantiene in orbita la navicella, ma al fatto che essi siano in caduta libera. Questo significa che gli astronauti sono costantemente in caduta verso la Terra senza riuscire mai a toccare il suolo.

Il loro moto circolare è la composizione di due moti: un moto rettilineo uniforme (a velocità costante) lungo la traiettoria dell’orbita e un moto accelerato di caduta verso la Terra, a causa della presenza della forza di gravità. Se potessimo spegnere la forza di gravità, la navicella proseguirebbe lungo la tangente, sfuggendo dall’orbita e allontanandosi sempre di più nello spazio.

Essere senza peso

Senza dover per forza andare nello spazio, anche chi pratica il bungee jumping (un’attività sportiva in cui un saltatore si lega con una corda elastica e si lancia nel vuoto) o un semplice tuffatore sperimentano le sensazioni di caduta libera. Lanciandosi da un’altezza elevata, entrambi, infatti, hanno la sensazione di essere senza peso.

© IL QUOTIDIANO ONLINE 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA

di Marianna Fusco

Una mente scientifica e un'anima letteraria, affascinata da qualsiasi cosa abbia una storia da raccontare. Curerà la rubrica “Reticoli di Idee”

Vedi di più

Conversazione con Marco Lanzuise, il comico al passo coi tempi con la consapevolezza che son (tristemente) mutati

Comico, cabarettista, attore, conduttore, autore: insomma, il partenopeo Marco Lanzuise è un vero portento, impegnato più che mai ancora oggi tra teatro, cinema, televisione, radio e web.

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?