Breaking News

Pagani, Attilio Tortora (FdI) chiede più istituzionalità al sindaco De Prisco

Il commissario paganese di Fratelli d’Italia sollecita il primo cittadino della città liguorina ad abbandonare le sterili polemiche che hanno contraddistinto, in particolare, l’ultimo consiglio comunale, e lo invita ad avere un atteggiamento più istituzionale affinché si concentri per la stesura di progetti da realizzare attraverso l’accesso ai fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Pagani. Il commissario cittadino del partito di Fratelli d’Italia, Attilio Tortora, non entrando nelle dinamiche che hanno caratterizzato il mondo politico paganese, e in particolar modo i componenti del Consiglio Comunale, negli ultimi giorni, invia una missiva al sindaco di Pagani esortandolo ad impegnarsi affinché si risolvano i problemi che attanagliano la città liguorina.

Tortora si concentra sulla città e chiede all’amministrazione del sindaco De Prisco di concentrarsi su progetti da realizzare per accedere ai fondi del PNRR: «Mai come in questo momento, ritengo che Pagani abbia bisogno di un sindaco all’altezza del compito affidatogli dai cittadini, di una persona capace e competente che amministri questa città, cercando di fare più fatti (fino ad ora molto scarsi) e meno polemiche, e di un’amministrazione che riesca a realizzare progetti spendibili, per accedere ai fondi del PNRR, che le ricordo vedono i Comuni ed i loro primi cittadini attori principali e partecipi».

«Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) prevede un ampio spettro di investimenti e riforme a favore dei Comuni italiani, che vanno dal digitale al turismo, dal miglioramento dell’organizzazione interna agli interventi sociali. Mi chiedo e Le chiedo, fino a questo momento che cosa è stato fatto di concreto per questa città dal punto di vista dei progetti per il PNRR, se non quello di perdere o, addirittura, rinunciare a chiedere o presentare progetti già finanziabili?».

Infine l’imprenditore paganese sottolinea il ruolo di opposizione vigile e propositiva che ha ricoperto e ricoprirà il suo partito nei confronti dell’attuale parlamentino cittadino: «Perché se è vero che spesso le idee non sono convergenti e che il partito di Fratelli d’Italia è e rimane saldamente all’opposizione, è altrettanto vero che siamo sempre pronti a lavorare per il bene della nostra comunità, esercitando sempre l’azione di controllo e di verifica su criticità dell’amministrazione e della res pubblica, ma anche di essere propositiva e fucina di progetti e promotrice di programmi alternativi».

Attilio Tortora, commissario di Fratelli d’Italia Pagani

© IL QUOTIDIANO ONLINE • 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA

di Gerardo Striano

Classe '85 (la miglior annata di sempre!), laureato in Economia Aziendale. Amante dello sport, della buona cucina e delle belle donne. L’interesse per il calcio, in particolare, mi ha visto impegnato in più vesti: calciatore, allenatore ed arbitro a livello dilettantistico ed amatoriale. Ora seguo con particolare interesse le competizioni calcistiche nazionali ed internazionali sia delle categorie maggiori che inferiori. La fiamma che arde, da sempre, dentro di me mi ha reso, di fatto, un grande cultore di politica, infatti, partecipo attivamente alle vicende partitiche a carattere sia locale che regionale. Odio chi non mantiene la parola data e chi non rispetta l'opinione altrui, infatti, al mio avversario riporto convintamente quest’aforisma di Voltaire: “Io combatto la tua idea, che è diversa dalla mia, ma sono pronto a battermi al prezzo della mia vita perché tu, la tua idea, possa esprimere liberamente”.

Vedi di più

Se Morricone è un dono all’Umanità, Tornatore gliel’ha consegnato

Ieri in molte sale cinematografiche d'Italia è tornato a farsi amare il capolavoro documentaristico di Giuseppe Tornatore dedicato al compositore che ha voluto più bene e che ha reso l'Italia celebre in ogni angolo del pianeta: Ennio, da lui diretto nel 2021 e dedicato, appunto, al genio di Morricone.

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?