Breaking News

Pagani – La lunga attesa dei cittadini al centro vaccinale

Molte le persone che stanno aspettando dalle 15:00 per avere la dose di vaccino però mancano i militari e l’ambulanza al di fuori dell’edificio

L’eccellente punto vaccinale di Pagani, sito presso il cinema multisala “La Fenice”, opera ininterrottamente anche oggi pomeriggio. La Protezione Civile ha chiamato ieri gli interessati in lista per ricevere la dose di vaccino, dicendo loro di essere presenti dalle ore 15:00 nei pressi dell’edificio. Il problema è che sono state convocate tante persone nello stesso orario creando così disordine. C’è gente di ogni età, l’attesa è tanta, alcuni sono spazientiti e non sono mancati momenti di tensione; altri ancora, gli anziani, non ce la fanno e quindi si sono seduti sulle sedie. 

A peggiorare le cose, al di fuori dell’edificio, manca la presenza di militari e dell’ambulanza del 118.

Scene simili si sono registrate nei giorni scorsi anche a Nocera Inferiore e a Cava de’ Tirreni.

Ci potrebbero essere maggiori controlli in queste aree così delicate e potrebbero organizzarsi meglio evitando sia tempi lunghi di attesa che la presenza di un numero significativo di persone.   

© IL QUOTIDIANO ONLINE – 2021 RIPRODUZIONE RISERVATA

di Marco Visconti

Classe '92, attualmente risiede a Pagani. All’Università degli Studi di Napoli Federico II, ha conseguito prima la laurea triennale in “Storia” nel 2015 e poi la laurea magistrale in “Scienze Storiche” nel 2017 con voto 110/110 e Lode. Ha partecipato al concorso di letteratura VII Premio internazionale “Giovanni Bertacchi” classificandosi come finalista con la poesia “Vita Nuova”. Ha scritto una intrigante silloge poetica, dedicata alle maschere e ai personaggi carnevaleschi più noti, per la collana poetica “Logos” vol. 25 edita da “Dantebus”. Una sua poesia è stata selezionata dal prestigioso catalogo “Arte in quarantena” organizzato da Paolo Liguori, direttore di TGcom24, e da Salvo Nugnes, curatore d’arte. Un'altra, invece, è stata selezionata per la "Pro Biennale" di Venezia organizzata da Vittorio Sgarbi. È giornalista pubblicista dal 22 luglio 2020 e ha scritto per “Vesuvio Live” e scrive per “Le Cronache” e "In Prima News". Promotore di significativi eventi culturali, tra cui un convegno sul beato Tommaso Maria Fusco realizzato il 1° dicembre 2019 nel Cenacolo di Beato Maria Fusco a Pagani. Attualmente insegna italiano e storia presso le scuole secondarie di secondo grado.

Vedi di più

Conversazione con Giulia D’Alessandro e la sua vita carica di racconti e di musica

Cantante, cantautrice, conduttrice, organizzatrice di eventi socio-culturali, docente, musicoterapeuta. In campo musicale vanta oltre 25 anni di attività e numerosi consensi in Italia e all’Estero. Da annoverare i seguenti traguardi: semifinalista nazionale nel 2002 dell’Accademia di Sanremo e nel 2018 semifinalista nazionale di Area Sanremo Tim.

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2021 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?