Breaking News

Gavdos, un paradiso con sedia vista mare

È al largo della costa sud-occidentale di Creta che si trova la piccola isola di Gavdos, il punto più meridionale d’Europa, affascinante destinazione per il suo clima caldo tutto l’anno, le spiagge idilliache e la sua atmosfera tranquilla

Tra spiagge idilliache e paesaggi incontaminati, a Tripiti, punta meridionale dell’isola, si trova l’installazione di una sedia gigante, rivolta verso Libia ed Egitto, nella posizione geografica più a Sud d’Europa.

La sedia venne posta lì nel 1986 quando, dopo Chernobyl, un gruppo di Russi arrivò a Gavdos durante un viaggio avente come meta un luogo tranquillo ed incontaminato, per disintossicarsi dalla radioattività emessa durante l’esplosione della centrale.

Colpiti dalla salubrità di Gavdos, alcuni tra loro decisero che quello sarebbe stato il luogo ideale dove vivere.

Fu durante tale permanenza che decisero di costruire la succitata sedia in legno alta 2 metri nel luogo decretato da loro come utile per respirare l’aria più pulita e per meditare.

Gavdos, luogo paradisiaco in contrasto con l’inquinamento della civiltà occidentale moderna, rappresenta tuttora la soluzione all’agonia dell’uomo moderno sempre alla ricerca di un luogo salubre e tranquillo grazie al quale disintossicarsi dalle proprie ansie e sincronizzare i propri ritmi di vita con il ciclo della natura e non con il ritmo frenetico scandito dagli impegni.

© IL QUOTIDIANO ONLINE • 2021 RIPRODUZIONE RISERVATA

di Marianna Sorrentino

Classe '92. Divoratrice di libri e grafomane sin dalla tenera età. Classicista per formazione e per vocazione. Ama scoprire ed interessarsi a qualsiasi cosa riguardi la Letteratura, l’Arte ed i Mezzi Comunicativi. È un insieme di paradossi. Vulcanica, Riflessiva, ma anche Impulsiva. L'ironia ed il sarcasmo con cui “castigat ridendo mores” sono impressi nel suo DNA ed ama usarli per esprimere le sue idee rendendole leggere, ma nello stesso tempo pungenti. Curerà la rubrica “Ante Litteram”

Vedi di più

Angri – Al via “Vinfest” 2021, la 1°edizione della festa del vino

Saranno più di venti le migliori cantine italiane presenti a Vinfest 2021, il festival del vino che si svolgerà ad Angri nei giorni 10 e 11 dicembre 2021.

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2021 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?