Breaking News

ETF (Exchange traded funds), che cosa sono e a che cosa servono

Un exchange-traded fund, noto come ETF, o in italiano fondo scambiato in borsa, è un tipo di fondo di investimento quotato in borsa, a responsabilità limitata per i soci che vi partecipano con la compravendita di azioni; hanno la peculiarità di essere a gestione passiva poiché si legano a un indice azionario preesistente o simili.

Quali sono i vantaggi che gli ETF possono portare ad un qualsiasi tipo di investitore? Analizziamoli insieme.

  1. La semplicità: gli ETF sono strumenti passivi il cui obiettivo di investimento è esclusivamente quello di replicare la performance dell’indice benchmark a cui fanno riferimento.
  2. La trasparenza: gli ETF replicano un indice notorio di mercato consentendo agli investitori tutti quelli che possono essere i rischi a cui vanno incontro.
  3. Niente scadenza: la flessibilità è un altro fattore che aiuta gli investitori essendo, gli ETF, senza scadenza e contemporaneamente quotati in borsa.

Il mondo degli ETF è un mondo molto complesso ma intrigante. Seguiranno nei prossimi giorni importanti approfondimento sull’argomento.

di Il Quotidiano Online

Vedi di più

Multiproprietà (Time Sharing) – Di cosa si tratta?

Quando parliamo di multiproprietà (time sharing), ci riferiamo a un contratto che certifica il diritto …

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?