Breaking News

Le batterie al sodio continuano a suscitare l’interesse della comunità scientifica.

L’abbondanza e la facilità di reperimento di questo metallo alcalino lo rendono un concorrente di primo piano rispetto al litio. Inoltre, il costante impegno nel miglioramento delle prestazioni sta portando al superamento di alcuni svantaggi intrinseci, come la minore capacità. L’ultimo traguardo in questo campo è stato raggiunto da una ricerca cinese, che ha sviluppato un’unità senza anodo con una densità energetica superiore ai 200 Wh/kg.

Integrare questa tecnologia con l’uso di elettroliti solidi potrebbe teoricamente fornire un ulteriore incremento alla densità energetica e migliorare i cicli di carica-scarica, un noto punto debole delle tradizionali batterie agli ioni di sodio.

di Il Quotidiano Online

Vedi di più

Tamil Nadu’s mineral exploration projects for gold and rare-earth elements have received approval.

The National Mineral Exploration Trust recently approved exploration projects submitted by Mineral Exploration and Consultancy …

error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?