Breaking News

Tag Archives: Il Cinema secondo Liguori

Conversazione con Luca Sorgato e Giacomo Laser, il “regista-archeologo” e il suo “attore-feticcio”

In occasione dell’attuale quarantesima edizione del Torino Film Festival, il regista Luca Sorgato ha presentato, insieme con l’attore protagonista Giacomo Laser, il suo cortometraggio Zio Palmiro, dedicato alla memoria di un poeta scomparso e troppo sepolto, che non per questo merita di non essere disseppellito. 

Leggi di piu »

Conversazione con Massimiliano Benvenuto, l’attore che insegna ad amare i confini

Massimiliano Benvenuto è un attore, nonché un insegnante di teatro, che ama l'Arte a trecentosessantagradi. Non solo: le sue origini di periferia torinese lo hanno portato ad amare sempre di più quegli ambienti e la sua città, nonostante una formazione e una vita ormai romane a tutti gli effetti.

Leggi di piu »

Se Morricone è un dono all’Umanità, Tornatore gliel’ha consegnato

Ieri in molte sale cinematografiche d'Italia è tornato a farsi amare il capolavoro documentaristico di Giuseppe Tornatore dedicato al compositore che ha voluto più bene e che ha reso l'Italia celebre in ogni angolo del pianeta: Ennio, da lui diretto nel 2021 e dedicato, appunto, al genio di Morricone.

Leggi di piu »

Conversazione con Riccardo Isgrò, l’attore-doppiatore professionalmente passionale

Siciliano, amante di un’autodefinizione autocritica di logorroico, convinto sostenitore dell’insegnamento della dizione a scuola e profondamente legato a sua nipote adolescente che considera suo massimo punto di riferimento, Riccardo Isgrò è un attore-doppiatore professionista, ma anche un uomo fortemente appassionato di quello che fa.

Leggi di piu »

Conversazione con Ippolita Baldini, la comica milanese tra realtà e surrealismo

Ippolita Baldini

La Lucy di Zelig, la Dodi di Benvenuti al Nord, l’Ippolita Baldini di sempre: la nota comica milanese, che si muove tra diversi palcoscenici italiani e che ha recitato in diverse commedie spassose di successo negli ultimi anni, non ha dimenticato la lezione dei grandi comici surreali della sua Lombardia come Cochi Ponzoni e Renato Pozzetto.

Leggi di piu »

“Un mondo sotto social” dei Soldi Spicci è la “fiaba cartoon” catartica del momento

È probabile che il primo lungometraggio che vede registi (oltre che interpreti principali) i Soldi Spicci, ossia i coniugi Annandrea Vitrano e Claudio Casisa, ovvero "Un mondo sotto social" (2022), si trascinerà dietro una serie di riconoscimenti.

Leggi di piu »

Conversazione con Manfredi Russo, il regista-attore siciliano dall’impegno socio-culturale

Innamorato di Alberto Sordi e profondamente impegnato per un cinema sociale e culturale, il regista ed attore siciliano Manfredi Russo insegna a rispettare le cosiddette diversità tra le tavole del palcoscenico e i set filmici.

Leggi di piu »

“100 anni di Pasolini. Il sognatore coerente”: anche “Il Quotidiano Online” sarà in Cilento ad omaggiare il genio

Domenica 28 Agosto, nella suggestiva cornice del Palazzo Vinciprova di Pioppi (frazione di Pollica, in provincia di Salerno) si terrà l'evento "100 anni di Pasolini. Il sognatore coerente", proprio per sensibilizzare l'opinione pubblica a proposito di modelli umani ed esistenziali che, nel caos odierno, rischierebbero altrimenti di essere dimenticati.

Leggi di piu »

Conversazione con Anna Rita Del Piano, voce materna dello spettacolo italiano

Tutti ricordiamo Anna Rita Del Piano per aver recitato accanto a Checco Zalone nel film Che bella giornata di Gennaro Nunziante, ma c’è tanto, tanto altro da scoprire di lei: del suo talento, della sua arte…

Leggi di piu »

Conversazione con Enrico Vanzina: dalla scrittura alla regia passando per il cinema

Dal padre Steno a Carlo, suo fratello, Enrico Vanzina oggi festeggia il compleanno e per auguragli serenità e nuove ispirazioni, l’abbiamo intervistato ripercorrendone la carriera. 

Leggi di piu »

Conversazione con Sergio Martino, il regista più cult del cinema italiano

Nella sua autobiografia "Sergio Martino. Mille peccati… nessuna virtù?" si definisce regista trash emerito, poiché in seguito è stato rivalutato dalla critica sia in Italia che all’estero.

Leggi di piu »

“Incastrati”, ovvero: una serie, tutti i film by Ficarra & Picone

Capodanno 2022 c’ha fatto proprio un bel regalo: l’uscita su Netflix della prima serie televisiva targata Ficarra & Picone, “Incastrati”, e si parla già di sequel a buon ragione.

Leggi di piu »

Sfascio e riconciliazione nei “Tre piani” di Nanni Moretti

Distribuito nelle sale italiane lo scorso 23 Settembre e già in corso al Festival di Cannes recentemente tenutosi, il nuovo film di Nanni Moretti (cast principale: Margherita Buy, Nanni Moretti, Riccardo Scamarcio, Adriano Giannini, Alba Rohrwacher) è pronto ad accogliere spettatori, tra appassionati dell’artista tuttofare, critici incerti e semplici curiosi. Ma fino a che punto ne vale la pena? Il Cinema secondo Liguori lo sostiene, ma non ne trascura le negatività. MEDIUM Il regista di “Tre piani” (2021), adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Eshkol Nevo, è qui alla sua prima scrittura da un soggetto non personale. Fin dall’inizio getta le …

Leggi di piu »

Breve storia di un’Italiana: l’iconica Sophia Loren

La bellissima diva del cinema Sophia Loren ha compiuto 87 anni: ecco un breve ritratto per cogliere le sfaccettature di un'iconica Italiana.

Leggi di piu »

Se ne va il divo del cinema francese Jean-Paul Belmondo

È appena scomparso nella sua casa all’età di 88 anni il popolarissimo attore francese Jean-Paul Belmondo. TGCOM24 Figlio d’arte intesa come figurativa, nel senso di padre scultore e di madre pittrice, ha mosso i primi passi nel teatro, esordendo con classici come “L’avaro” di Molière e “Cyrano de Bergerac” di Rostand. Apprezzato quasi fin da subito nella sua terra, divenne iconico anche in Italia a partire da uno dei capolavori di Vittorio De Sica, “La ciociara” (1960). La critica, però, lo iniziò a consacrare a partire da “Fino all’ultimo respiro” di Godard dello stesso anno, per cui si può indissolubilmente …

Leggi di piu »

La realtà ricreata – Recensione di “Basic instinct” (Verhoeven, 1992)

L’abbiamo vista ospite domenica scorsa da Fazio a “Che tempo che fa” sulla Rai, lì l’abbiamo sentita confessare di ricordare ancora qualche parola in italiano: è Sharon Stone, icona indiscussa del cinema americano, divenuta popolare subito dopo aver preso parte come protagonista al cult “Basic instinct“, diretto da Paul Verhoeven nel 1992 e con Michael Douglas, tra i vari. Il cineocchio.it Un thriller che ha fatto epoca, a cominciare dai titoli di testa: forme di corpi uniti da amplesso naturale e scomposto in ulteriori forme che compongono quelle, e dunque un erotico riferimento alle tante nude “demoiselles” non solo “d’Avignon”, non …

Leggi di piu »

La vita va assaporata! – Recensione de “Il favoloso mondo di Amélie” (Jeunet, 2001)

Compie 20 anni il cult “Il favoloso mondo di Amélie”, diretto nel 2001 da Jean-Pierre Jeunet. Per l’occasione, è stato proiettato in alcune sale italiane l’11 e 12 Maggio, anche al Cinema Vittoria a Napoli. PicClick La pellicola di questi tempi è più che mai fondamentale, perché pare che stiamo smarrendo ogni certezza, senza contare che il vero punto di riferimento risiede nell’esistenza, sebbene ogni possibile fragilità in essa insita. Candidato agli Oscar senza vincerne nemmeno uno, ma trionfante di César e tanti altri meritatissimi riconoscimenti, il lungometraggio procede fin da subito a ritmo veloce nel montaggio, con immagini d’una …

Leggi di piu »

La realtà va focalizzata! – Recensione di “Lasciami andare” (Mordini, 2020)

Di recente l’ormai fuoriclasse italiano Stefano Accorsi, interprete che ha conseguito sia un Nastro d’Argento sia un David di Donatello per “Veloce come il vento” di Rovere del 2016, ha compiuto 50 anni. Scopriamo insieme il suo ultimo film “Lasciami andare” del regista Stefano Mordini (2020). Presentato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia come adattamento cinematografico del romanzo “Sei tornato” di Christopher Coake, il lungometraggio mette a nudo la tristezza di una Venezia spesso con l’acqua alta, la cui resa corrisponde a quella del volto di uno Stefano Accorsi ben calato nel ruolo di padre che si sente in colpa …

Leggi di piu »
error: TUTTI I CONTENUTI SONO PROTETTI © IL QUOTIDIANO ONLINE • 2022 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inizia chat
1
Il Quotidiano online
Il Quotidiano Online ti dà il benvenuto! 👋
Come possiamo aiutarti?